La Sardegna, un’isola tutta da vivere

Che la Sardegna sia una delle terre più incantevoli dell’intero globo è ormai cosa nota.

L’isola attira ogni anno decine di migliaia di vacanzieri da tutto il mondo, e moltissimi personaggi pubblici e dello spettacolo, sia italiani che non, la prediligono nel poter trascorrere dei giorni di relax all’interno delle proprie proprietà.

Praticamente ogni centimetro dei 1.897 chilometri che compongono la costa sarda ha il suo fascino: i fattori chiave che rendono le spiagge sarde uniche al mondo sono non solo l’acqua cristallina e trasparente, ma anche la famosa sabbia bianca e la presenza di scogli dalle forme più svariate.

Il clima mediterraneo, inoltre, permette di poter godere delle bellezze del mare per un arco di tempo più lungo rispetto alla norma, all’incirca tra i mesi di maggio e settembre, nei quali il sole domina incontrastato.

Una cosa è certa, chi decide di trascorrere le proprie vacanze in Sardegna lo fa per un unico motivo: il mare.

Chi prenota la propria villeggiatura nell’isola predilige senza dubbio case, hotel, campeggi e villaggi in prossimità della costa, così da godere al massimo dello spettacolo che la regione sarda ha da offrire.

Essendo una meta estiva più che consolidata, la Sardegna è attrezzatissima sul fronte turismo: il territorio infatti pullula non solo di abitazioni da poter prendere in affitto per un dato periodo o di hotel, ma anche di villaggi turistici che, posti in luoghi strategici del territorio, permettono ai villeggianti di raggiungere facilmente, in automobile o attraverso dei pulmini messi a disposizione, le spiagge più vicine, sia libere che in stabilimenti privati.

Il bello della Sardegna è che non è più una meta per pochi: anche chi ha minori disponibilità economiche può essere in grado di prenotare la propria vacanza estiva in uno dei villaggi turistici presenti sul territorio.

La regione offre inoltre diverse possibilità a seconda delle esigenze: villaggi turistici adatti per i più giovani, villaggi bambini per le famiglie che hanno dei piccoli al seguito, e come ultima alternativa anche villaggi weekend per vacanze mordi-e-fuggi nel solo fine settimana.

Anche nei villaggi turistici della Sardegna non mancano, ovviamente, i servizi più comuni, lo sport e l’animazione.